Fregature sui viaggi online
Un’indagine di Altroconsumo riportata da Flavia Amabile sulla Stampa ci racconta in che modo funzionano le scontatissime offerte di viaggio per le compagnie aeree. Ovvero, con il trucco:

L’associazione ha considerato 15 tratte (cinque nazionali, cinque europee e cinque intercontinentali) su quattro diversi tempi di partenza – da un massimo di sei mesi prima a soli tre giorni per cercare l’ipotesi più conveniente di ciascun sito. La conclusione non è incoraggiante: quasi mai le agenzie online oppure imotori di ricerca riescono a proporre tariffe più convenienti dei siti delle stesse compagnie di volo. Solo Skyscanner ci riesce una volta su due. Altre solo una volta su cinque.

L’associazione avverte i consumatori: la gran parte sono «offerte ingannevoli»:

Il prezzo iniziale lievita ad ogni passaggio e alla fine, nel caso dell’agenzia Volo 24, ci si vede chiedere anche 34 euro di commissioni aggiuntive per l’uso della carta di credito, pratica del tutto scorretta e segnalata da Altroconsumo all’Antitrust. L’associazione denuncia la presenza di tasse e spese, quasi mai incluse nel prezzo pubblicizzato; sovrapprezzi d’oro per bagagli in più – fino a 50 euro se pesa 20 chili; attrezzatura sportiva o strumenti musicali a costi speciali (100 euro con Ryanair, 121 se si va in Sardegna); balzelli illeciti per il pagamento con carta di credito.

Poi c’è il classico: la fregatura andata-ritorno:

Spesso i viaggiatori incauti finiscono in vere e proprie trappole: voli molti scontati all’andata e, invece, molto più cari al ritorno. Oppure si trovano di fronte a superrincari. Dall’agenzia Expedia, però, fanno notare che le offerte sono altamente variabili, ma che, prenotando tramite il loro sito, è possibile risparmiare «in diversi modi». Ad esempio «acquistare volo più hotel permette una media di più di 100 € di risparmio» «Infine – conclude l’agenzia – un’importante precisazione da fare è che i costi dei bagagli aggiuntivi e delle carte di pagamento dipendono dalle politiche delle compagnie aeree e non da Expedia.it.